Womenonbike
Ohrid

Ohrid una meraviglia nel cuore dei Balcani

Il mio viaggio nel cuore dei Balcani con la mia fida BMW GS 1200 prosegue on the road verso un lago dai colori da sogno e un antico paese Patrimonio Unesco. Ohrid è una meraviglia nel cuore dei Balcani che non ha pari.

Un incanto nascosto

Ohrid. Una meraviglia nel cuore dei balcani
Il lungolago di Ohrid

Il lago di Ohrid, quasi nascosto nel cuore dei Balcani è incastonato tra la Macedonia e l’Albania. Ha qualche primato: è tra i laghi più profondi del mondo ed accoglie, sulle sue rive, il paese  più antico d’Europa. Questo lago è una meraviglia della natura per i suoi colori, un gioiello conosciuto da pochi e un luogo in cui si respira cultura, pace e tranquillità.


Il suo fascino è assai speciale sia di giorno che di notte.

Durante la giornata risplende di una gamma di azzurri accecante. Percorrere la strada che costeggia le sue rive in moto è una esperienza on the road entusiasmante. Guidi piano e accanto a te i gabbiani prendono il volo e i pescatori solitari si godono la quiete.  Attendono pazienti reggendo la canna, gustandosi i colori del cielo che si confondono con quelli del lago. Le piccole barche colorate dondolano leggere ormeggiate quasi a riva, cotte dal sole.

La passeggiata lungo il lago

Il mio albergo è situato quasi alla fine del lungolago. La sera la vista delle luci dell’intera baia e del centro storico è davvero pittoresca.

Le moto dormono tranquille parcheggiate a spina di pesce negli stalli riservati ai clienti dell’albergo proprio di fronte al lago. Nessuno tocca nulla qui, le  nostre “bimbe” sono al sicuro.

La lunga passeggiata serale sul lungolago è divertente. Si trovano tanti souvenir sulle bancarelle posizionate tra la passeggiata e la strada. Monili di perle e pietre dure dappertutto. Occorre quindi porre attenzione, comunque, agli acquisti incauti. Alcune pietre dure sono sintetiche (te ne accorgi al tatto, non sono fredde). Altre perle, invece, sono proprio finte: palline di plastica ricoperte di una pittura di colore perlaceo.

La cittadina

Il centro storico di Ohrid è uno dei bijoux dei Balcani, Veniamo affascinati, infatti, da tipiche case ottomane, stradine lastricate, chiesette ortodosse, piazzette nascoste popolate da negozi eleganti che vendono souvenir e monili di alto livello

Vale la pena quindi dedicare  un po’ di tempo alla passeggiata tra le stradine della città

e ammirare ogni singolo particolare di questa meraviglia che, dal 1979, è indicata come patrimonio dell’Unesco.

Archeologia

Ohrid. Una meraviglia nel cuore dei balcani
Area archeologica

Plaošnik è l’area archeologica più estesa della zona.

Essa si trova poco sotto la Fortezza di Samuil che dall’alto domina tutta la città e la baia. Dell’area archeologica fa parte l’Antico Teatro.

Ohrid. Una meraviglia nel cuore dei balcani
L’antico teatro di Ohrid

Può essere interessante visitare il teatro in modo originale, acquistando quindi un biglietto ed entrando  al prestigioso evento musicale Ohrid Summer Festival che si svolge ogni anno in agosto.

Sole, bellezza, arte, cultura, buon cibo: la Macedonia e Ohrid, col suo lago, la sua storia e la sua cultura affascinano e incantano.

© 2019, MBEditore, riproduzione riservata.