Womenonbike

Polizia Municipale del Comune di Pamplona

La città di Pamplona

Pamplona è una città molto accogliente, moderna, pulita, ordinata specialmente nel suo incantevole centro storico. Questa città della Spagna, in cui i tori sono i principali protagonisti della festa di San Firmino, mi è rimasta nel cuore per tanti motivi.  Uno di questi  è per il supporto efficientissimo della Polizia Municipale col “servizio d’aiuto al cittadino” del Comune di Pamplona.

Blocca-disco e partenze

Domenica 5 luglio, dopo aver visitato Plaza de Toros e le strade del centro storico di Pamplona attraverso  le quali i tori corrono inseguendo gli umani, sono tornata alla moto per ripartire alla volta di Bilbao. 

Plaza de toros

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Premo il tasto dell’accensione del motore, ingrano la prima e la moto mi salta di botto, cade a terra e comincia a girare su se stessa. Mi rialzo e comincio a correrle intorno per spegnere il motore dal tasto rosso. Avevo dimenticato di togliere il blocca disco che Alessandro, uno dei miei compagni di viaggio, mi aveva prestato. Per fortuna avevo già il casco e l’abbigliamento tecnico: la caduta, in sè banale, poteva essere un problema se non fossi stata protetta.

RIELDA SH3 a prova di ladro

Tirata su  la moto con l’aiuto dei miei amici, mi accorgo che il blocca disco, un Rielda SH3, non si sgancia più: ha una funzione “anti martellamento” che lo rende efficientissimo,  impossibile da “far fuori” anche per il ladro più abile. Abbiamo provato a lungo a sganciarlo utilizzando gli strumenti più disparati ma inutilmente. Il blocca disco si ostinava a fare il suo lavoro correttamente.

Polizia Municipale e “servizio al cittadino” del Comune di Pamplona

La polizia Municipale è arrivata quasi subito. Ha messo dei segnalatori intorno alla moto e ci ha chiesto se avevamo bisogno d’aiuto. Ci eravamo già resi conto che l’unica soluzione per liberare la moto era quella di segare il blocca disco.

Un agente con i miei amici, Alessandro e Max

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dove acquistare un seghetto di domenica pomeriggio a Pamplona? Gli agenti della polizia ci hanno subito rassicurato. Hanno chiamato il servizio comunale di aiuto al cittadino. In cinque minuti è arrivato Pedro a bordo del suo carro attrezzi, ha studiato la situazione e ci ha detto che sarebbe tornato da lì a poco. E’ riapparso con il suo carro attrezzi rosso, portando con sè uno strumento super professionale alimentato a batteria. Con maestria ha tagliato a metà il blocca disco e ha liberato la moto. Mi chiedevo quanto mi sarebbe costato questo doppio intervento di domenica pomeriggio…. presto detto: zero euro e nemmeno un caffè.
Nè Pedro nè i due agenti dellaPolizia Municipale hanno voluto nulla: il servizio comunale di aiuto al cittadino a Pamplona è gratuito. Incredibile.


Non ci è rimasto che farci le foto con i due agenti e Pedro, il nostro salvatore, e continuare il nostro viaggio alla volta di Bilbao.

 

 

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.